Esame patente BE come fare


Esame patente BE come fare

 

PROVA PRATICA PER L’ESAME DI GUIDA PATENTE BE 

Esame patente BE come fare

La prova pratica di guida per la patente BE si articola in tre fasi:

I FASE: VERIFICA DELLA CAPACITÀ DEL CONDUCENTE DI PREPARARSI AD UNA GUIDA SICURA:

Il candidato all’esame della patente BE deve essere in grado di prepararsi ad una guida sicura, che di seguito si riportano per spiegare come fare:

a) regolazione del sedile nella corretta posizione di guida;
b) regolazione degli specchietti retrovisori, delle cinture di sicurezza, dell’eventuale poggiatesta;

c) controllo della chiusura delle porte;
d) controllo, a caso, della condizione di pneumatici, sterzo, freni, livelli (olio motore, liquido di raffreddamento, liquido lavavetri, ecc.), fari, catadiottri, indicatori di direzione e dispositivi di segnalazione acustica;

e) controllo dei fattori di sicurezza del carico: struttura di contenimento, teli di copertura, chiusure del compartimento merci e della cabina, metodi di carico, fissaggio del carico;
f) controllo di frizione e freno, nonché dei collegamenti elettrici.

Esame patente BE come fare

Facciamo parte del consorzio Brasav e potrai rivolgerti a noi per conseguire anche questa patente.

Patente BE quando serve?

Esame patente BE come fare

Se conseguo la patente BE cosa posso guidare? La BE permette di guidare autoveicoli di categoria B trainanti un rimorchio: la motrice, nello specifico, deve avere un massimo di 9 posti e una massa non superiore alle 3,5 t, mentre il rimorchio o il semirimorchio può avere una massa fino a 3500 kg. Per calcolare il valore massimo, in ogni caso, bisogna considerare il rapporto tra la massa del rimorchio e quella della motrice. Questo valore deve essere inferiore a 1,5 se il rimorchio integra un dispositivo di frenatura continua; in caso di semirimorchio, invece, non bisogna superare il valore di 1,45.

Il valore scende fino a 1 quando il rimorchio dispone di un freno di servizio e fino a 0,8 se il complesso di veicoli non dispone di un dispositivo di frenatura automatico e continuo.

Infine, se il veicolo trainato non ha alcun dispositivo di frenatura, il rapporto tra le due masse non deve superare il valore di 0,5. Esame patente BE come fare

Bisogna ricordare che nella maggior parte dei casi la patente di categoria BE non abilita al traino di veicoli privi di opportuni dispositivi di frenatura. In altre parole, quando si guida con la patente BE il rimorchio deve rispondere a determinati requisiti, in particolar modo per quanto riguarda la massa massima autorizzata.

Esame patente BE come fare