Cosa succede se un neopatentato guida una macchina troppo potente

Cosa succede se un neopatentato guida una macchina troppo potente

Cosa succede se un neopatentato guida una macchina troppo potente

 

Cosa succede se guido un’auto troppo potente quando sono ancora neopatentato?

Una domanda frequente viene fatta è: se un neopatentato guida un’auto troppo potente, cosa rischia, qual è la multa, cosa succede

 

Quando si è neopatentati, solo per il primo anno dal conseguimento della patente, non si può guidare auto con rapporto potenza/peso superiore a 55 kw/t e, nel caso di veicoli di categoria M1 si applica un ulteriore limite  di  potenza massima pari a 70 kW.

 

Cosa succede se un neopatentato non rispetta i limiti di legge imposti e guida un’auto con più kw/t?

 

Allora: In caso di controllo da parte degli agenti del traffico rischia pesanti sanzioni pecuniarie e la sospensione della patente appena conseguita.

La sospensione della patente può andare da due a otto mesi, la durata della sospensione spesso è decisa dal Prefetto.

 

Cosa succede se un neopatentato guida una macchina troppo potente: conseguenze, multa e ritiro patente

 

L’articolo 117 del Codice della Strada dal 2011 stabilisce le limitazioni per i neopatentati con un’eccezione ai limiti di potenza dell’auto per quei veicoli al servizio di persone invalide purché la persona invalida sia presente sul veicolo.

 

L’Articolo 117 del Codice della Strada prevede queste sanzioni in caso non venga rispettato:

  • Multa per il neopatentato, pari a 161 euro, non sono previsti sconti.
  • Sospensione della patente da 2 a 8 mesi per il neopatentato.

 

Potrebbe essere prevista la sanzione di 39 euro all’intestatario del veicolo per “incauto affidamento del mezzo”.

Resta poi il problema assicurativo, poiché l’assicurazione potrebbe esercitare il diritto di rivalsa e non pagare i danni causati o subiti.

 

Ma allora come faccio a sapere se posso guidare un certo tipo di veicolo?

 

Il Ministero dei Trasporti viene in aiuto dell’utente con questo sito : basta inserire la targa del veicolo e dirà se il veicolo è guidabile da parte di un neopatentato.

 

Alla guida di un’auto potente accompagnato da un adulto

 

Anche se il neopatentato è alla guida di un’auto superiore alle limitazioni imposte dalla legge, accompagnato da un adulto patentato, il risultato non cambia. Le sanzioni si applicano comunque, anche in presenza di un accompagnatore patentato a bordo del veicolo.

Chi non ha ancora la patente ma ha un foglio rosa, può guidare qualsiasi auto purché accompagnati, mentre da neopatentato no, anche se è accompagnato! Questo perché con il foglio rosa chi guida non è responsabile di ciò che farà, lo è chi fa l’istruttore in quel momento, da neopatentato è il conducente il responsabile.

 

Cosa succede se un neopatentato guida una macchina troppo potente
Cosa succede se un neopatentato guida una macchina troppo potente

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.